fbpx
 Basilica di Santa Maria Maggiore

Basilica di Santa Maria Maggiore

La Basilica di Santa Maria Maggiore occupa un ruolo importantissimo nella cultura bergamasca e di tutto il paese. Difatti dopo una violenta pestilenza che nel 1100 coinvolse gran parte della popolazione del territorio, gli abitanti prometterono di edificare una chiesa in nome della Madonna se avessero scampato la pestilenza. Così fù e infatti, nel 1137, venne votato con voto popolare, la costruzione della chiesa.

Da fuori è una struttura maestosa, e anche varcato la soglia si rivela per quello che rappresenta: una delle chiese più rifinite del paese, abbellite nel corso degli anni da affreschi, dipinti e custodisce il monumento funebre intitolato a Gaetano Donizetti, grande compositore bergamasco. Gli ingressi sono quattro, tutti laterali con la mancanza di un ingresso centrale e una facciata.

Condividi l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *