fbpx

Luogo: <span>Europa</span>

Abruzzo: Cascate del Macarone della Pila. Come arrivarci?

L’Abruzzo è contornato da bellezze senza eguali. Ad ogni angolo potrete trovare panorami e scorci inaspettati osando e vivendo la vita nel modo più wild possibile. Qualche giorno fà ci siamo documentati per andare a vedere delle cascate abbastanza sconosciute situate in località Balzolo, esattamente nel Comune di  Pennapiedimonte. lungo la bellissima camminata denominata Sentiero […]Leggi altro...

Il quadrato del Sator – il palindromo più studiato al

Nella parete esterna dell’ Abbazia medievale di S. Pietro ad Oratorium, nei pressi di Capestrano, é murato un antico quadrato magico, detto comunemente ” quadrato del SATOR “, ancora pressoché misterioso. Si tratta di un palindromo, ovvero di una frase composta da cinque parole leggibile in qualsiasi direzione: sia che venga letta da sin a […]Leggi altro...

Le 20 cose (+2) da vedere in Abruzzo

20 cose da vedere in Abruzzo. Detta così potrebbe sembrare che l’Abruzzo ha poco da offrire. Invece non basterebbero 20 articoli per descrivere la bellezza di una Regione fatta di storia, di arte e panorami mozzafiato. Abbiamo cercato di condensare il più possibile la lista a nostro gusto personale. Essendo blogger apprezziamo tutto quello che […]Leggi altro...

Scoperta a Siracusa: ritrovato un relitto di un’antica nave

Un ritrovamento senza precedenti quello avvenuto nelle acque vicino Siracusa, esattamente ad Ognina. Un relitto di un’antica nave oneraria (un’imbarcazione adibita a traffici commerciali) con all’interno ceramiche da mensa di epoca tardo antica. Durante alcune immersioni subacquee di valore storico autorizzate e coordinate dalla Sopmare ed effettuate dagli altofondalisti ed esperti in immersione Fabio Portella […]Leggi altro...

Eremo Celestiniano di Santo Spirito a Majella

A pochi chilometri da Roccamorice, sorge lo splendido eremo di Santo Spirito a Majella, uno dei tesori abruzzesi più importanti e vecchio eremo utilizzato da Pietro da Morrone, futuro Papa Celestino V, molto probabile inserito nella Divina Commedia come “colui che fece per viltade il gran rifiuto”. Dopo aver attraversato un lungo viale, si riesce […]Leggi altro...

“La tua Estate in Cammino” promossa dall’Associazione Shaktì

Quando si parla di camminate siamo sempre in prima linea. Ci è arrivato oggi un comunicato stampa molto interessante che, oltre alla camminata classica da fare in giro per l’Abruzzo, si unisce anche lo Yoga. Disciplina che sempre più acquista consensi in giro per il mondo. Pubblichiamo in forma integrale il comunicato stampa dell’Associazione Shaktì […]Leggi altro...

[VIDEORICETTA] Il “Cozzometro” del Ristorante Terra Mia di Ortona

Nella seconda puntata di Search Kitchen ritroviamo il Ristorante Terra Mia di Ortona sempre in compagnia di Fabrizio e Antonietta, gestori del locale. A farci compagnia oggi sarà il “Cozzometro“, 5 tipi diversi di preparare le cozze. Si parte dalle cozze gratinate a quelle ripiene, con le zucchine e fritte passando per il classico dei […]Leggi altro...

Una passeggiata con gli amici di “E’ una vitaccia”

Forse la categoria “Cammini del mondo” non è la più appropriata, ma come attestato di stima nei loro confronti meritano di stare in questa sezione del nostro sito. Lucio e Fausto, 2 amici di Atri, sono partiti il 5 giugno 2020 da Vasto e in 4 giorni si ritroveranno alle porte di Martinsicuro per concludere […]Leggi altro...

Una visita all’Acquario di Genova

L’Acquario di Genova è considerato il più grande d’Europa dato le molteplici specie animali che si trovano al suo interno. La fauna è variegata, divisa per continenti e ben strutturata. All’interno si può vedere, oltre ai famosi delfini e razze, anche delle sezioni educative, e acquari con all’interno meduse, pinguini,e molte altre specie. Interessante la […]Leggi altro...

Castello di Monteodorisio

Situato nella parte più alta del borgo di Monteodorisio ( che prende il nome da Odorisio conte dei Marsi nel secolo X), costruito in quel luogo  sia per l’avvistamento facilitato dei nemici che per fuga in caso di assedio, il Castello è stato edificato intorno al XI sec. presumibilmente dai Normanni: nel 1095, infatti appare, […]Leggi altro...