fbpx
 Monastero dos Jerònimos

Monastero dos Jerònimos

La costruzione del Monastero dos Jerònimos fu iniziata nel 1501, su iniziativa del Re Dom Manuel I. Fù scelto dalla Dinastia Reale come Pantheon, finanziato quasi completamente dai fondi indiani, questa struttura è l’esempio più brillante dell’unione di due stili architettonici più in voga nell’anno della costruzione: lo stile gotico europeo e le tracce decorative del Rinascimento.

Immensa, che lascia senza fiato e a prima vista, lo stile ricorda molto la Chiesa di San Francesco di Porto. La maestria tecnica della creazione è indiscutibile: le nervature e l’architettura gotica donano quel non so che di misterioso, tanto da catapultare il visitatore nel passato.

Condividi l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *