Tollo

Creato il 15 Maggio 2019
Categoria Città
PosizioniAbruzzo, Chieti, Italia
Valutazione
0.0
Status Aperto ora


Condividi i nostri articoli
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
La città di Tollo

Tollo è un comune Abruzzese che fa parte dell’ Unione delle Colline Teatine e aderisce all’ Associazione Città del Vino d’Abruzzo che comprende 20 comuni abruzzesi e al Patto territoriale Chietino-Ortonese per l’occupazione e lo sviluppo integrato del territorio.

La suggestiva rievocazione storica dell’assedio dei Turchi e della liberazione avvenuta secondo la tradizione grazie all’intervento soprannaturale della Madonna si svolge la prima domenica di agosto in piazza Umberto I con 50 figuranti. Essi ripercorrono le fasi dell’antica battaglia suddivisa in quattro fasi e terminante con la calata di un angelo dalla cima di una torre rappresentato da una bambina.

Piccolo centro sulla linea Bernhard occupato dalle truppe tedesche durante l’ultimo conflitto mondiale, subì violente rappresaglie e rastrellamenti che provocarono numerose vittime civili. I cittadini costretti a vivere in rifugi improvvisati resistettero con fierissimo contegno agli stenti e alle più dure sofferenze, contribuendo alla costituzione dei primi nuclei partigiani.

Sulle origine del paese si hanno varie ipotesi perché ci si trova di fronte alla mancanza di fonti documentarie certe e alla scarsità di strutture architettoniche o di ritrovamenti archeologici come ad esempio alcuni dolii di epoca romana usati per la conservazione del vino. Il nome Tollo più che derivare da una presunta fondazione in epoca romana dal nome “Tullio” o “Tutellum” è ipotesi suffragata dal ritrovamento nel 1805 a Lanciano di una lapida in marmo su cui erano incisi vari nomi di paesi fra cui quello di Tutelio; dalla costruzione di una torre forticata su di un colle avrebbe origine la fondazione di Tollo tra la fine dell’XI e l’inizio del XII secolo ad opera di un gruppo di   crociati che si ripararono alla destra del fiume Moro. Questi soldati, originari forse di Tulle, costruirono sul modello della loro cittadina natale una serie di luoghi fortificati da cui i nomi delle attuali frazioni e località su cui dominava la torre difensiva situata in quella che è oggi la piazza centrale.

La testimonianza scritta più antica risale al 1067, in una pergamena sulla quale Tollo appare come paese in cui è prodotto vino destinato al commercio attraverso il vicino porto di Ortona mentre i primi registri canonici in cui compare testimonianza di una chiesa dedicata all’Assunta sono dell’inizio del XIII secolo.

L’economia si basa sul settore agricolo e in particolare sulla produzione di vini DOC, Montepulciano d’Abruzzo e Trebbiano d’Abruzzo nonché di uva da tavola di ottima qualità. Il turismo è invece fiorente nel periodo estivo favorito dalla vicinanza sia alla costa che alla montagna e soprattutto per la già menzionata Rievocazione storica dei Turchi e dei Crociati che ogni anno attira centinaia di curiosi pronti a farsi trascinare dai suggestivi canti e dalle inverosimili battaglie che fanno quasi credere di trovarsi per qualche istante in quei lontani periodi.

 

 

Scrivi una Recensione

Clicca per votare

Creando un account accetti i nostri Termini e condizioni e le nostre Norme sulla privacy

È la tua struttura?

Rivendicare una struttura è il modo migliore per gestire e proteggere la tua attività

Rivendica Ora!

Reclama Questa Struttura

Reclama la tua struttura per gestire la pagina dell'inserzione. Avrai accesso alla dashboard delle liste, dove puoi caricare foto, cambiare il contenuto della scheda e molto altro.


Iscriviti e registra la tua struttura ricettiva GRATUITAMENTE!

Registrati